Teatro di Rifredi

Kanterstrasse Teatro

NIENTE PANICO*

*vaneggiamenti di un patafisico involontario

spettacolo, testo, canzoni e voci varie di Luca Avagliano
luci Marco Santambrogio
scena Eva Sgrò
confronto in amicizia sul testo Astutillo Smeriglia
la canzone "Filumè" è stata musicata da Michele Maione
ospitalità per la residenza torinese
Piattaforma Co.H (Torino)

Lo spettacolo

L’ADORABILE LUCHINO DI WALKING THéRAPIE IN UNO SPETTACOLO TUTTO SUO!Niente Panico* *vaneggiamenti di un patafisico involontario, premiato come miglior spettacolo alla rassegna teatrale NOPS 2018 - Teatro Tor Bella Monaca di Roma, è un testo caratterizzato da una scrittura originale, intima, folle e, al contempo, tenera e umanissima, nata sotto il segno di un logico nonsenso, e, involontariamente, della patafisica… la scienza delle soluzioni immaginarie. Si, no… si, ma quindi? Un normalissimo uomo in pigiama affronta la sua sindrome da abbandono, la paura del futuro, il demonio, gli alieni, uno gnomo gigante al fianco del suo fanciullo interiore. Ah! In un’ora circa Luca Avagliano mette in scena una quantità strabiliante di personaggi in un incontenibile flusso di INcoscienza, esilarante fino alle lacrime.
Luca Avagliano è… pazzo, disperatamente comico, insomma, incredibile da ascoltare e vedere.

Contenuti