Teatro di Rifredi

Compagnia degli Onesti

LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA

di Carlo Goldoni - adattamento e regia Emanuele Barresi
con Romina Carrisi Power, Daniela Morozzi, Emanuele Barresi
e con Marco Prosperini, Eleonora Zacchi,
Riccardo De Francesca, Stefano Santomauro,
Maurizio Canovaro, Claudio Monteleone
costumi Adelia Apostolico - scene Antonio Morozzi

Lo spettacolo

La compagnia livornese di Emanuele Barresi, (avete presente il tassista de "La pazza gioia"?) spalleggiato da due brillanti nomi della scena nazionale come Romina Carrisi Power e Daniela Morozzi, porta in scena una delle più belle commedie di Goldoni ambientata proprio a Livorno: "Le smanie per la villeggiatura". Le smanie sono quelle in cui cade Giacinta, quando apprende che il padre Filippo, oltre a ospitare in villeggiatura Leonardo, innamorato di lei, ha sbadatamente invitato un altro spasimante di Giacinta, Guglielmo. L'autore prende di mira, con la consueta bonomia, l'impossibilità da parte di questi “borghesucci”, di rinunciare alle vacanze, nonostante il momento di crisi. La crisi cui spesso si riferiscono i personaggi della commedia, è una crisi economica. Ciò di cui i personaggi parlano poco e perlopiù di controvoglia è però un altro tipo di crisi: quella esistenziale. Per questo i preparativi febbrili per la partenza, sono anche quelli per una fuga dalla realtà: sembra il presente raccontato da un geniale autore del passato...
Davanti a una ribaltina luminosa, tra sontuosi costumi e il saliscendi di fondali dipinti, i protagonisti entrano ed escono in una giostra forsennata che li rende al tempo stesso patetici e ridicoli e scatena le risate del pubblico.

PassTeatri1617.jpg

Contenuti